Ottobre 2017: Dimensione Domestica, mostra alla Fondazione Achille Castiglioni

Il design in mostra: eventi di ottobre 2017

Gli appuntamenti con il design proseguono anche nel mese di ottobre, ne abbiamo selezionati alcuni per voi!

Eventi di design: ottobre 2017

INTERIORS 

CENTRO ARCHIVI MAXXI ARCHITETTURA, ROMA, dal 06 MAGGIO al 29 OTTOBRE 2017

I centri archivi sappiamo bene essere delle miniere preziosissime di materiali e di storia. Il MAXXI di Roma vuole prendere spunto dalle proprie Collezioni per raccontare la vita quotidiana di tutti noi, partendo proprio dagli ambienti che frequentiamo quotidianamente: se la nostra vità può essere considerata la “casa”, gli spazi che ci vedono protagonisti sono un pò le nostre “stanze”.

MAXXI, Roma | Scalinata interna

Nella mostra Interiors troviamo quindi il Teatro domestico, che vuole raccontare la relazione dell’uomo con la propria casa, ma anche le Case fuori casa, ovvero ambienti che accolgono i nostri momenti più importanti. Ma la nostra vita non si svolge solo all’interno delle mura domestiche: Stanze della città racconta gli spazi pubblici che condividiamo con altri, mentre Campo e controcampo, è il racconto di ciò che separa l’interno dall’esterno. Non da ultimo, Extra quotidiano, ovvero spazi interni che ci proiettano in una scena  diversa da quella che stiamo vivendo, perchè il viaggio è parte integrante di una vita piena, sia esso mentale o fisico.

Le opere in collezione recano grandi firme: Cini Boeri, Vittorio De Feo, Enrico Del Debbio, Danilo Guerri, Vincenzo Monaco e Amedeo Luccichenti, OBR, Aldo Rossi, Maurizio Sacripanti, Carlo Scarpa e Michele Valori.

BRERA DESIGN DAYS 

VARIE LOCATION, MILANO DAL 6 A 12 OTTOBRE 2017

Brera Design Days, Milano

Numerosi talk show ed eventi gratuiti nella sede di Microsoft, ma non solo. Oltre a viale Pasubio, 21, anche la Mediateca Santa Teresa (via della Moscova 28), Spaces Milano (Bastioni di Porta Nuova, 21) e il Laboratorio Formentini per l’editoria (via Formentini 10) ospitano il ricco programma dei Brera Design Days. Un secondo momento dell’anno, oltre alla più famosa Design Week, in cui gli operatori del design si aprono alla città su vari temi. Di cosa si parlerà quindi in questa edizione?

  • Industria 4.0, perchè siamo alle porte di un cambiamento di portata epocale che subirà un’accelerazione esponenziale (gli oggetti connessi passeranno da 6,3 a 25 miliardi entro il 2020). Questo avrà un impatto profondo e trasversale su industria, servizi, mercati, modelli di business, nonché sul nostro modo di lavorare e vivere.
  • Empatia e tecnologia, per capire come l’impatia influenza la vita quotidiana. Possiamo parlare di empatia sui social? E di economia dell’empatia?
  • Grafica, per puntare i riflettori sul progetto grafico, dal lettering all’illustrazione, dalla stampa al web.
  • Gaming e gamification, con un momento di riflessione su questo trend applicato però al mondo del design e dei servizi. Cosa accade se si parla di design applicato ai Giochi da Tavolo?
  • Comunicazione digitale: come avviene lo scambio di informazioni nel mondo del design?
  • Design Trends: designer, giornalisti, critici, aziende e ricercatori si alterneranno sul palco per raccontarci il mondo del design oggi, i trend futuri e le aspirazioni di Milano, capitale mondiale del design.

ARCHITECT@WORK 

FIERA DI ROMA, ROMA, 11 E 12 OTTOBRE 2017

ARCHITECT@WORK a Monaco

Ecco l’edizione romana della fiera dedicata ai professionisti dell’architettura, che quest’anno vedrà l’acqua come filo conduttore. Chi si occupa di architettura avrà modo di  vedere oltre 300 prodotti innovativi selezionati da una commissione tecnica e avrà l’opportunità di conoscere nuovi patner per il proprio lavoro.

Mercoledì 11, alle 13,30, appuntamento con Lazzarini e Pickering che parlerà di Due Spa: Beirut e Trieste, e alle 17, con Luca Curci, per un approfondimento su Vertical City.Giovedì 12 alle 13,30 sarà invece sul palco Gino Garbellini di Studio Piuarch per raccontare di Un progetto collettivo e alle 17,00 ci sarà la possibilità di ascoltare  Arianna Callocchia, curatrice di una delle mostre proposte dalla manifestazione – Acqua, architettura e materiali.

Finora siamo stati in Italia, ma non manca anche una proposta, sì oltreoceano ma di origini 100% nostre…facciamo un salto a NY?

ETTORE SOTTSASS. RADICAL DESIGN 

MET BREUER, NEW YORK, 945 MADISON AVENUE, dal 21 LUGLIO al 08 OTTOBRE 2017

Una mostra che propone un dialogo tra Sottssass e gli oggetti, contemporanei e non, anche hanno caratterizzato la sua lunga carriera, e che hanno contribuito a farlo diventare un pinto imprescindibile di riferimento per il design e l’architettura moderna.

 

Immagine di copertina | Fondazione Achille Castiglioni

You may also like

Leave a comment